Come fotografo ti chiederai di continuo cosa accadrà quel giorno, uno sguardo un sorriso, una luce calda attraversa una vetrata cattura la tua attenzione, puoi pensare di prevedere tutto ma senza esserne sicuro, Il meglio che puoi fare è anticipare, immaginare cosa stia per accadere e ripensandoci attendi sempre questi momenti per catturarli con i tuoi occhi e trasformarli nella tua visione del racconto di matrimonio, emozioni, momenti intimi e privati, impongono rispetto e sensibilità, oggi vera disciplina artistica.

Le foto? Spontanee, eleganti con momenti divertenti e sposi divertiti, un amore per la luce naturale, poche indicazioni agli sposi ma comunichiamo di continuo. Anche vero che una foto in posa, armonica ed essenziale, riesce ad esprimere l’essenza delle persone, tutta la loro forza in uno scatto.

Tutti chiedono qual è la miglior foto, la foto che hai nel cuore, quale luogo o momento nella foto più bella… Sicuramente sarà la prossima rispondo, e penso già…cosa accadrà quel giorno. Sono Giulio Di Somma, fotografo.

1
Ciao, come posso aiutarti?
Powered by